Hummus di cannellini alla zucca e castagne

Hummus di zucca e castagne

Hummus di cannellini alla zucca e castagne

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4/5

porzioni

Ormai conoscete tutti il mio debole per l’hummus e oggi vi presento questa versione decisamente autunnale… un vero e proprio comfort food senza rimorsi di coscienza!

Ingredienti

  • 200 g. fagioli cannellini cotti (ammollati e cotti in abbondante acqua con alga kombu oppure in scatola)

  • 400 g. zucca

  • sale marino integrale q.b.

  • olio evo q.b.

  • 2 C tahin

  • succo di 1 limone

  • prezzemolo per decorare

  • 1 manciata castagne (facoltativo)

Procedimento

  • Private la zucca della buccia, tagliatela a cubetti, conditela con olio evo e sale, disponetela su una teglia rivestita con carta da forno (meglio se naturale) e fatela cuocere in forno per 20 minuti circa a 180°C.
  • Una volta pronta, lasciatela raffreddare leggermente e poi trasferitela nel blender con i cannellini, il tahin, il succo di limone e iniziate a frullare.
  • Se il composto non dovesse essere sufficientemente cremoso, potete aggiungere un po’ d’acqua di cottura dei fagioli (o dell’acqua naturale se non l’avete conservata).
  • Quando il vostro hummus sarà pronto, regolate eventualmente e il sapore con il sale e decorate con un po’ di prezzemolo.
  • Se volete rendere il vostro hummus ancora più goloso, potete aggiungere una manciata di castagne già cotte… successo garantito!

Crema di carote, pere e castagne alla salvia

Crema di carote, pere e castagne alla salvia

Crema di carote, pere e castagne alla salvia

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4/5

porzioni

Chi mi segue abitualmente, avrà ormai capito che creme e vellutate sono il mio comfort food preferito, calde fumanti in inverno e a temperatura ambiente o fresche in estate. Questa è il frutto di una manovra svuotafrigo, ma devo dire che non avrei mai immaginato un risultato così… sicuramente tra le mie top ten!

Ingredienti

  • 2 C olio di sesamo

  • sale marino integrale q.b.

  • 8 carote medio grandi

  • 3 batate medie

  • 3 pere

  • 1 manciata di salvia fresca

  • 2 manciate di castagne cotte

  • qualche castagna intera per decorare

  • 2 C olio di sesamo tostato

Procedimento

  • In una pentola dai bordi alti fate scaldare leggermente l’olio di sesamo con il battuto di salvia.
  • Quando iniziate a sentire il profumo aggiungete le carote a rondelle con un pizzico di sale.
  • Dopo qualche minuto aggiungete anche le batate a cubetti sempre con un pizzico di sale, le pere a tocchetti con un altro pizzico di sale e le castagne (io ho usato castagne secche ammollate e cotte, ma potete prendere anche quelle già pronte).
  • Coprite con acqua a filo, mettete il coperchio e fate cuocere per una ventina di minuti o finché le verdure saranno belle morbide. Se ci fosse troppa acqua, continuate ancora un po’ la cottura senza il coperchio, in modo da fare evaporare quella in eccesso.
  • A questo punto frullate fino a ottenere una crema liscia e corposa.
  • Prima di servire, scaldate in una padella l’olio di sesamo tostato e fate abbrustolire delle castagne intere con un pizzico di sale e quando saranno belle croccanti adagiatele sulla vellutata prima di servire… da leccarsi i baffi!

Strudel di mele, zucca e castagne

Strudel di mele, zucca e castagne

Strudel di mele, zucca e castagne

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4/5

porzioni

Lo strudel è tra i miei dolci preferiti e mi diverto a declinarlo in tanti modi diversi: ecco una versione decisamente autunnale… forse la mia preferita!

Ingredienti

  • 2 T farina 1 (più altra farina se la pasta fosse troppo appiccicosa)

  • 1 pz sale marino integrale

  • 1/3 T olio di girasole

  • 2/3 T succo di mela

  • 4 mele golden o renette

  • 1/2 zucca sbucciata e cotta a vapore e frullata

  • 1 manciata castagne bollite

  • 1 pz sale marino integrale

  • succo di mela q.b.

  • vaniglia q.b.

  • cannella q.b.

  • 2 chiodi di garofano sminuzzati

  • 1 manciata uvetta sciacquata e ammollata

  • 1 manciata noci tostate tagliate al coltello

  • 1 C kuzu

  • 1 C malto di riso + acqua per spennellare

Procedimento

  • In una ciotola unite le farine, il sale, l’olio e il succo di mela, impastate velocemente in modo da ottenere una palla morbida e uniforme (se fosse troppo umida, potete aggiungere un po’ di farina) e poi stendete l’impasto così ottenuto su un foglio di carta da forno in modo da formare un rettangolo.
  • Nel frattempo in una pentola versate il succo di mela in modo da coprire il fondo, quindi aggiungete le mele a fettine (con o senza buccia) con un pizzico di sale, portate a bollore, coprire e fate cuocere finché saranno belle morbide.
  • A questo punto aggiungete la zucca cotta a vapore e frullata, le castagne tagliate grossolanamente al coltello, l’uvetta, le noci e le spezie.
  • Come ultimo passaggio sciogliete il kuzu in un po’ di succo di mela, versatelo sul ripieno dello strudel e fate cuocere qualche minuto, finché si sarà addensato.
  • Ora trasferite la pasta dello strudel con la carta da forno su una teglia piatta, bucherellatela con i rebbi di una forchetta, stendete il ripieno al centro, piegate verso l’interno le due estremità più corte e poi anche quelle più lunghe, in modo che si sovrappongano leggermente.
  • Infornate a 175°C per 25 minuti circa o comunque finché sarà bello dorato.
  • Prima di servire spennellate la superficie con il malto sciolto in un goccio d’acqua.

Frollini alle castagne e cioccolato fondente

Frollini alle castagne e cioccolato fondente

Frollini alle castagne e cioccolato fondente

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4/5

porzioni

Una ricetta semplice, veloce e appetitosa, tutta all’insegna dell’autunno

Ingredienti

  • 120 g. farina 1

  • 100 g. farina di castagne

  • 50 g. farina di orzo

  • 30 g. farina di mandorle

  • un pizzico di sale marino integrale

  • 1/2 bustina di cremor tartaro

  • 100 g. malto di riso

  • 30 g. sciroppo d’acero

  • 40 g. olio di girasole

  • 50 g. cioccolato fondente tritato grossolanamente

  • scorza di un’arancia biologica

  • vaniglia, cannella e zenzero in polvere a piacere

  • succo di mela

Procedimento

  • Unite in una ciotola tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto solido ma morbido.
  • Stendete poi l’impasto tra due fogli di carta da forno in modo che abbia un’altezza di mezzo centimetro circa (non fateli troppo sottili, sono più buoni se hanno una bella consistenza in bocca) quindi tagliatelo con le formine.
  • Infornate a 175/180° per 12/15 minuti circa o comunque finché saranno belli dorati. In alternativa potete fare le solite palline e schiacciarle leggermente al centro oppure incidere leggermente l’impasto con la punta di un coltello dando ai vostri biscotti la forma di rettangoli o losanghe, farlo cuocere tutto insieme e poi dividerlo in singoli biscotti spezzandolo con le mani una volta che si saranno raffreddati.