Tortini sfiziosi di polenta

Tortini sfiziosi di polenta

Tortini sfiziosi di polenta

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4/5

porzioni

Una ricetta facile facile e veloce veloce, ideale per un aperitivo, uno spuntino o per qualsiasi altra occasione!

Ingredienti

  • 250 g. farina per polenta (io ho usato la taragna, ma potete anche fare un mix o usare solo bramata)

  • 1 l. acqua

  • sale q.b.

  • 2 manciate pomodorini secchi tagliati finemente

  • 2 manciate olive in salamoia tagliate finemente

  • 1 manciata prezzemolo tritato

  • 1/2 manciata coriandolo fresco tritato

  • 2 C crema di arachidi (o tahin)

  • 2 manciate semi oleosi misti (io ho usato zucca, girasole, sesamo bianco e nero, papavero)

Procedimento

  • Preparare la polenta secondo le istruzioni. Quando è cotta, conditela con gli altri ingredienti (volendo potete toglierne alcuni, se non vi piacciono, o aggiungerne altre che magari avete in casa).
  • Trasferitela in uno stampo da plumcake ricoperto con la carta da forno o in una teglia per muffin.
  • Fate raffreddare e poi, quando sarà solidificata, prendete il vostro plumcake di polenta o le vostre polentine singole e passateli in forno a 190°C per 12/15 minuti, in modo che diventino belli croccanti.
  • Potete servire il plumcake tagliato a fettine, magari accompagnato da una salsina.

Crostoni di polenta bianca con ragù di tempeh e zucca

Crostoni di polenta bianca con ragù di tempeh e zucca

Crostoni di polenta bianca con ragù di tempeh e zucca

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4

porzioni

Ecco una ricetta per un piatto completo, in cui il retrogusto leggermente amaro del tempeh viene bilanciato dalla dolcezza naturale della zucca e poi la polenta bianca, uno dei miei cibi del cuore, che mi riporta bambina quando mia nonna me la preparava a fette, abbrustolita, con i pesciolini fritti!

Ingredienti

  • 125 g. farina per polenta bianca

  • 500 ml. acqua

  • sale marino integrale q.b.

  • 1 C olio evo

  • 1 C trito di sedano e carota

  • 1 c mirin

  • 1 panetto di tempeh

  • 1 C battuto di salvia e rosmarino freschi (se sono secchi, aggiungeteli
    verso fine cottura)

  • 1/4 zucca con la buccia (biologica) a dadini

  • 1 C salsa di pomodoro (o sugo rosso senza pomodoro)

  • shoyu q.b.

Procedimento

  • Preparate la polenta secondo le istruzioni e stendetela su un foglio di carta da forno (meglio se naturale) in modo che abbia uno spessore di 0,5 cm circa e lasciatela raffreddare.
  • Con l’aiuto di uno stampino o un coppapasta fate i vostri crostoni e passateli in forno (a 195°C per 12/15 minuti) o su una padella tipo bistecchiera in modo che diventino belli croccanti e poi metteteli da parte.
  • Nel frattempo preparate il ragù: in una pentola fate scaldare l’olio, aggiungete il trito di verdure e metà delle erbe aromatiche con un pizzico di sale e fate rosolare qualche minuto, aggiungete il tempeh sbriciolato con le mani e sfumatelo con il mirin, quindi aggiungete la salsa di pomodoro, un po’ di acqua e fate cuocere almeno mezz’ora.
  • Quando sarà il liquido sarà un po’ ridotto, regolate il sapore (con il sale o lo shoyu) e continuate a cuocere finché sarà abbastanza asciutto. Se necessario, potete aggiungere anche un po’ di mirin.
  • Mentre il ragù cuoce, prendete la zucca, spazzolatela sotto l’acqua corrente, tagliatela a cubetti, condite con olio e sale e l’altra metà delle erbe aromatiche e passatela in forno a 180°C per 15/20 minuti.
  • Quando è tutto pronto, prendete i vostri crostoni, conditeli con il ragù e la zucca (volendo potete anche mischiarli) e fate intiepidire il tutto prima di servire…da leccarsi i baffi!