Hummus di cannellini e piselli alla salvia

Hummus di piselli e cannellini alla salvia

Hummus di cannellini e piselli alla salvia

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4/5

porzioni

Adoro l’hummus, non solo quello tradizionale di ceci, ma anche tutte le varianti con altri legumi, come questa a base di piselli e cannellini aromatizzato alla salvia… da leccarsi i baffi!

Ingredienti

  • 2 T piselli spezzati ammollati e cotti con acqua e alga kombu

  • 1 T fagioli cannellini ammollati e cotti con acqua e alga kombu

  • succo e scorza di un limone

  • 2 C tahin

  • 1 C olio

  • 1 manciata di foglie di salvia tagliate finemente

  • sale o acidulato di umeboshi se necessario

Procedimento

  • Fate cuocere separatamente i piselli e i cannellini con acqua e alga kombu, verso fine cottura salateli e proseguite la cottura finché saranno pronti, quindi scolateli e tenete da parte un po’ di liquido di cottura.
  • Una volta raffreddati, verste i legumi in un blender, aggiungete il tahin, il succo e la scorza di limone e l’olio che avrete aromatizzato facendolo scaldare leggermente con il trito di salvia.
  • Continuate a frullare e, se necessario, aggiungete un po’ di acqua di cottura fino a ottenere la consistenza desiderata. Essendo un hummus piuttosto dolce, potete servirlo con dei germogli dal sapore pungente!

Crema di carote, pere e castagne alla salvia

Crema di carote, pere e castagne alla salvia

Crema di carote, pere e castagne alla salvia

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4/5

porzioni

Chi mi segue abitualmente, avrà ormai capito che creme e vellutate sono il mio comfort food preferito, calde fumanti in inverno e a temperatura ambiente o fresche in estate. Questa è il frutto di una manovra svuotafrigo, ma devo dire che non avrei mai immaginato un risultato così… sicuramente tra le mie top ten!

Ingredienti

  • 2 C olio di sesamo

  • sale marino integrale q.b.

  • 8 carote medio grandi

  • 3 batate medie

  • 3 pere

  • 1 manciata di salvia fresca

  • 2 manciate di castagne cotte

  • qualche castagna intera per decorare

  • 2 C olio di sesamo tostato

Procedimento

  • In una pentola dai bordi alti fate scaldare leggermente l’olio di sesamo con il battuto di salvia.
  • Quando iniziate a sentire il profumo aggiungete le carote a rondelle con un pizzico di sale.
  • Dopo qualche minuto aggiungete anche le batate a cubetti sempre con un pizzico di sale, le pere a tocchetti con un altro pizzico di sale e le castagne (io ho usato castagne secche ammollate e cotte, ma potete prendere anche quelle già pronte).
  • Coprite con acqua a filo, mettete il coperchio e fate cuocere per una ventina di minuti o finché le verdure saranno belle morbide. Se ci fosse troppa acqua, continuate ancora un po’ la cottura senza il coperchio, in modo da fare evaporare quella in eccesso.
  • A questo punto frullate fino a ottenere una crema liscia e corposa.
  • Prima di servire, scaldate in una padella l’olio di sesamo tostato e fate abbrustolire delle castagne intere con un pizzico di sale e quando saranno belle croccanti adagiatele sulla vellutata prima di servire… da leccarsi i baffi!