Bicchierino alla carruba, arancia e tahin

Bicchierino alla carruba, arancia e tahin

Bicchierino alla carruba, arancia e tahin

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4/5

porzioni

Ecco un dolce morbido e avvolgente, cremoso ma non troppo, in cui la ricchezza del tahin si sposa con il sapore unico della carruba e la nota agrumata delle arance… vi ho convinto?

Ingredienti

  • 2 T farina 1

  • 1/2 T polvere di carruba

  • 1 pizzico sale marino integrale

  • 1/2 bustina polvere lievitante con cremor tartaro

  • 1/3 T olio di girasole

  • 1/3 T malto di riso

  • 1/3 T sciroppo d’acero

  • 1 T succo di mela

  • scorza di un’arancia

  • 1/2 l. latte di soia

  • 1 pizzico sale marino integrale

  • 1 e 1/2 c agar agar in polvere

  • 2 C tahin

  • 125 g. sciroppo d’acero

  • 2 C di mirin

  • 1 C kuzu diluito in un po’ di latte di soia

  • succo di tre arance

  • polvere di carruba e scorza d’arancia per guarnire

Procedimento

  • Preparate il pan di Spagna versando in una ciotola la farina e la polvere di carruba setacciate, quindi aggiungete il sale e la polvere lievitante.
  • A parte emulsionate l’olio, l’acero, la scorza d’arancia e il succo di mela e aggiungeteli al composto.
  • Mescolate energeticamente con l’aiuto di una frusta in modo da incorporare aria quindi trasferite il composto su una teglia coperta con carta da forno (meglio se non trattata) in modo che abbia uno spessore di 1/2 cm. circa e infornate a 175°C per 20/25 minuti.
  • A fine cottura fate la prova con lo stecchino e se fosse ancora umido, prolungate la cottura di qualche minuto. Se la base dovesse venire troppo alta, potete sempre tagliarla a metà al momento di impiattare il dolce.
  • Nel frattempo in una pentola versate il latte di soia con il sale e l’agar agar, stemperate bene con l’aiuto di una frusta, portate a bollore e fate sobbollire per qualche minuto.
  • In una ciotola amalgamate bene l’acero con il tahin e poi uniteli al latte, fate sobbollire ancora qualche minuto e completate aggiungendo il mirin e il kuzu diluito nella bevanda vegetale.
  • Quando il composto inizia ad addensarsi, trasferitelo in una ciotola, fate raffreddare e solidificare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero e infine frullate.
  • Come ultimo passaggio, spremete le arance.
  • Ora potete comporre il vostro bicchierino: con l’aiuto di un coppapasta tagliate il pan di Spagna della forma che preferite, irroratelo con il succo d’arancia, stendete uno strato di crema al tahin e spolverizzate con polvere di carruba, ripetete l’operazione in modo da creare un altro strato e completate con la polvere di carruba e della scorza d’arancia…irresistibile!

Tortini sfiziosi di polenta

Tortini sfiziosi di polenta

Tortini sfiziosi di polenta

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4/5

porzioni

Una ricetta facile facile e veloce veloce, ideale per un aperitivo, uno spuntino o per qualsiasi altra occasione!

Ingredienti

  • 250 g. farina per polenta (io ho usato la taragna, ma potete anche fare un mix o usare solo bramata)

  • 1 l. acqua

  • sale q.b.

  • 2 manciate pomodorini secchi tagliati finemente

  • 2 manciate olive in salamoia tagliate finemente

  • 1 manciata prezzemolo tritato

  • 1/2 manciata coriandolo fresco tritato

  • 2 C crema di arachidi (o tahin)

  • 2 manciate semi oleosi misti (io ho usato zucca, girasole, sesamo bianco e nero, papavero)

Procedimento

  • Preparare la polenta secondo le istruzioni. Quando è cotta, conditela con gli altri ingredienti (volendo potete toglierne alcuni, se non vi piacciono, o aggiungerne altre che magari avete in casa).
  • Trasferitela in uno stampo da plumcake ricoperto con la carta da forno o in una teglia per muffin.
  • Fate raffreddare e poi, quando sarà solidificata, prendete il vostro plumcake di polenta o le vostre polentine singole e passateli in forno a 190°C per 12/15 minuti, in modo che diventino belli croccanti.
  • Potete servire il plumcake tagliato a fettine, magari accompagnato da una salsina.