Spesso, quando si cambia ambiente, uno degli organi che ne risente di più è l’intestino, solitamente con problemi di stitichezza o dissenteria.

Se i vostri problemi di intestino riguardano la stitichezza:

  • Prendete 1 o 2 cucchiai di olio di sesamo a crudo prima di andare a letto;
  • Prendete ½ tazza di olio e dopo 15 minuti una tazza di kukicha e shoyu;
  • Prendete un decotto a base di semi di sesamo macinati e lasciati bollire per 10 minuti in una tazza di acqua;
  • Masticate più del solito;
  • Cercate di camminare più del solito.

Se invece i vostri problemi di intestino consistono nella dissenteria:

  • Prendete il rimedio ume-sho-kuzu anche 3 o 4 volte al giorno se fosse molto violenta (mettete in una tazza di acqua 1 c di kuzu e 1 c di purea di umeboshi o mezza prugna schiacciata, portate a bollore, quando il liquido diventa denso e trasparente aggiungete 1 c di shoyu, fate sobbollire ancora un paio di minuti e bevete caldo);
  • Applicate impacchi caldi sulla pancia a base di sale tostato (prendete un kg di sale, scaldatelo in padella, mettetelo in un sacchetto di tela, anche una federa va benissimo, e applicatelo sulla zona della pancia mettendo sotto una salvietta se fosse troppo caldo) o sabbia calda.