I menù

Home » I menù

Come comporre un menù equilibrato? Una buona regola è quella di assumere ad ogni pasto una porzione di cereali con un contorno di una o più verdure, possibilmente preparate usando stili di cottura diversi.

Tra i cereali sono da preferire quelli integrali e in chicco (riso in tutte le forme e colori, orzo, farro, miglio, avena, sorgo, quinoa, ecc.), ma vanno benissimo anche pasta, polenta, cous cous, pane di buona qualità. Il cosiddetto secondo è sufficiente una volta al giorno e senza esagerare con le quantità, l’ultimo dei nostri problemi è quello legato a una carenza di proteine.

Possiamo poi arricchire il nostro menù con l’uso di prodotti fermentati e concludere il pasto con un dolce, spaziando dalla semplice frutta cotta alle mousse di frutta, senza dimenticare i budini, i dolci cremosi, e i prodotti da forno come torte, biscotti, muffin, ecc.