fbpx Skip to content

Mangiare seduti: perdita di tempo o buona abitudine?

Un tempo i pasti principali, o almeno la cena, erano l’occasione per riunire tutti i membri della famiglia e condividere i racconti della giornata. Con il passare degli anni, però, il tempo dedicato ai pasti ha iniziato ad essere percepito come tempo “perso” e la moda dei fast food ha avuto facilmente la meglio. Ormai anche da noi è diventato del tutto normale vedere gente camminare per strada tenendo in mano cibo e bevande e consumando i pasti in modo frettoloso e distratto.

Il consiglio di oggi è molto semplice, apparentemente banale, ma è il primo passo verso una salute più forte e un maggiore senso di soddisfazione: ritagliatevi il tempo per mangiare (bastano anche solo 15/20 minuti), possibilmente seduti e idealmente in buona compagnia.

In particolare vi consigliamo di:

  • Sedervi a tavola a ogni pasto
  • Farlo sempre più o meno alla stessa ora
  • Non farvi distrarre da apparecchi elettronici come telefoni e computer
  • Essere “presenti”
  • Condividere il pasto con persone che vi fanno stare bene
  • Masticare a lungo ogni boccone (si potrebbe partire con 20 masticazioni per ogni boccone)
  • Curare la presentazione del cibo nel piatto, con particolare attenzione ai colori e alle consistenze, perché non si mangia solo con la bocca… ma questa è un’altra storia!

In questo modo otterrete diversi vantaggi:

  • Rafforzerete la capacità del corpo di assorbire, digerire e assimilare il cibo
  • Riuscirete a gustare davvero il cibo che avete nel piatto, con un maggiore senso di soddisfazione (quante volte ci siamo trovati davanti al nostro piatto preferito per renderci conto, pochi minuti dopo, di averlo terminato senza quasi essercene accorti?)
  • Il fatto di essere seduti facilita la digestione perché le gambe, essendo ferme, hanno bisogno di meno sangue che può affluire verso la zona dello stomaco
  • Inoltre, sempre il fatto di essere seduti permette allo stomaco di compattarsi e questo rende la digestione più efficiente.

Sono riuscita a convincervi? Non lo so, ma quello che conta è che proviate a sperimentare su voi stessi gli effetti di alcune buone pratiche, ad esempio quella di mangiare seduti!