Crostino con hummus di edamame e avocado, spinacini e alghe hijiki

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4

porzioni

In realtà questo è un piatto unico, ideale per un pranzo veloce, uno spuntino o una merenda salata, ma l’ingrediente interessante è l’hummus di edamame e avocado che ho creato per utilizzare dell’avocado che mi era avanzato dopo la preparazione di un evento e che ha sostituito la parte grassa nell’hummus, che nella ricetta tradizionale è il tahin.

Ingredienti

  • 1 cipolla rossa o 1 cipollotto

  • due manciate di spinacini

  • 250 g. edamame già cotte

  • 1 avocado maturo

  • 1 + 1 C olio di sesamo

  • sale marino integrale q.b.

  • succo di limone q.b.

  • 1 pz pepe nero in polvere

  • acidulato di umeboshi q.b.

  • 1 manciata alghe hijiki (o alghe arame se le hijiki fossero ancora troppo saporite per il vostro palato)

  • shoyu q.b.

Procedimento

  • In una padella scaldate 1 C di olio di sesamo e fate saltare con un pizzico di sale la cipolla (o il cipollotto) tritata finemente, quindi aggiungete un po’ di acqua e fatela stufare bene.
  • Quando la cipolla è cotta unite nel blender le edamame già cotte, l’avocado a pezzetti, la cipolla stufata e iniziate a frullare in modo da ottenere una consistenza cremosa. Quindi aggiungete il succo di limone e regolate il sapore con l’acidulato di umeboshi e il pepe.
  • In un’altra padella scaldate l’altro cucchiaio di olio e fate cuocere le alghe ammollate e tagliate e pezzetti con un pizzico di sale. Se necessario potete aggiungere un po’ di acqua, ma non troppa, perché alla fine la preparazione deve risultare piuttosto asciutta.
  • Quindi aggiungete gli spinacini sempre con un pizzico di sale e fateli appassire velocemente. Se necessario, regolate il sapore con dello shoyu.
  • Ora potete comporre il vostro crostino: prendete una fetta di pane (possibilmente a pasta madre e lunga lievitazione), spalmate uno strato abbondante di hummus, aggiungete gli spinacini con le hijiki e lasciatevi trasportate da questo mix fantastico di sapori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano