Gratin di radicchio

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4

porzioni

Ma chi l’ha detto che si possono gratinare solo i cavolfiori o i finocchi? Ecco un modo gustoso per valorizzare il radicchio, smorzandone il sapore talvolta un po’ troppo amaro!

Ingredienti

  • 2 cipolle a mezzaluna

  • 2 cespi di radicchio rosso tondo a striscioline

  • 2 C olio evo

  • sale marino integrale q.b.

  • ½ l. bevanda di soia (senza zucchero)

  • 2 e ½ C farina di riso integrale

  • olio di semi di girasole q.b.

  • noce moscata q.b.

  • farina di mais fioretto q.b.

Procedimento

  • In una padella scaldate leggermente l’olio di oliva, quindi aggiungete le cipolle a mezzaluna con un pizzico di sale, fatele saltare leggermente e poi aggiungete un po’ d’acqua, in modo da farla stufare bene e valorizzarne tutta la dolcezza.
  • Quindi aggiungete il radicchio sempre con un pizzico di sale e fatelo appassire. Quando sarà morbido, regolate il sapore e mettete da parte.
  • Nel frattempo preparate la besciamella: in una pentola dai bordi alti portate a bollore la bevanda di soia, quindi aggiungete il sale e la noce moscata, stemperate bene con l’aiuto di una frusta e poi aggiungete una pastella che avrete ottenuto mescolando la farina di riso con l’olio di girasole (deve avere una consistenza cremosa e non troppo liquida).
  • Continuate a fare cuocere la vostra besciamella, mescolando con la frusta, finché non sarà addensata.
  • Quando è tutto pronto prendete una teglia, ungete leggermente il fondo, copritelo con un leggerlo strato di farina di mais fioretto e stendete il radicchio con le cipolle.
  • Quindi coprire tutto con la besciamella e infornate a 185°C per 15/20 minuti, o comunque finché la superficie sarà bella gratinata.
  • Lasciate intiepidire leggermente prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano