Riso venere con limone, mandorle e prezzemolo

Recipe by I Buoni Sani
Porzioni

4

porzioni

Oggi un primo semplice, fresco e profumato, che sa di primavera, ideale anche per la classica gita fuoriporta di Pasquetta!

Ingredienti

  • 350 g. riso venere

  • 700 ml. acqua

  • sale marino integrale q.b. o 1 pezzetto di alga kombu

  • 2 o 3 C olio evo

  • 1 manciata di mandorle tostate e tagliate grossolanamente

  • succo e scorza di limone (non trattato) q.b.

  • 1 C prezzemolo tritato per guarnire

Procedimento

  • Mettete il riso in un colino a maglie fitte e sciacquatelo abbondantemente sotto l’acqua corrente, quindi trasferitelo in una pentola con i bordi alti, aggiungete l’acqua, portate a bollore, aggiungete il sale o un pezzetto di alga kombu, coprite, abbassate al minimo e fate cuocere per assorbimento (il vostro riso sarà cotto quando non ci sarà più acqua nella pentola, per essere sicuri fare un buco al centro con il manico di un mestolo di legno e controllate che non ci sia più acqua sul fondo). Se volete, prima di cuocere, potete anche lasciare in ammollo per qualche ora.
  • Nel frattempo preparate gli ingredienti del condimento: fate tostare le mandorle in forno a 120°C per 20 minuti (oppure a 150°C per 10 minuti), fatele raffreddare e tagliatele grossolanamente al coltello.
  • Mondate, lavate e strizzate il prezzemolo e fate un battuto.
  • Grattugiate la scorza di limone (dopo averlo lavato) e spremetelo per ottenere il succo.
  • Quando il riso è cotto conditelo con l’olio, fatelo raffreddare a temperatura ambiente e conditelo con i tre ingredienti in base al vostro gusto.
  • Ottimo, forse anche meglio, il giorno dopo!

Lascia il tuo feedback

  • Rating

it_ITItaliano